Una possibilità per Palazzo San Giacomo

Una possibilità per Palazzo San Giacomo

In seguito alla riunione del CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) tenutasi il 1 maggio, il Governo ha deciso di stanziare 150 milioni di euro per recuperare i luoghi culturali dimenticati. Fino al 31 maggio tutti i cittadini potranno segnalare all’indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.

La Pro Loco Russi intende cogliere l’occasione per fare nuova luce sul caso “Palazzo San Giacomo”, la seicentesca residenza estiva dei conti Rasponi, che da anni, troppi ormai, necessità di un metodico e completo restauro. Non solo, le potenzialità turistiche del palazzo sono sotto gli occhi di tutti: le aperture straordinarie contano centinaia di visitatori e spesso il sito è meta di percorsi etnogastronomici e culturali.

Purtroppo la mancanza soprattutto di fondi pubblici non ha mai reso onore a questa bellezza culturale, ecco perché riteniamo che questa possibilità possa segnare una svolta per il nostro Palazzo.

Per maggiori info cliccate QUI.

I giorni disponibili per segnalare il Palazzo non sono molti, perciò confidiamo in voi per condividere la notizia il più possibile. Grazie!

Immagine

IMG_4429IMG_4448 IMGP8485IMGP8511

4 thoughts on “Una possibilità per Palazzo San Giacomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *